Wikipedia

Risultati di ricerca

mercoledì 12 novembre 2014

LINGUINE ALLE TELLINE Linguine di farina di riso mais e quinoa

LINGUINE ALLE TELLINE
Linguine di farina di riso mais e quinoa
gluten free

Ingredienti per 4-6 porzioni:
500 gr. di linguine Garofalo alla farina di riso mais e quinoa
1 kg di telline
1 peperoncino piccante
2 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco 
1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva

lavare e strofinare le telline posizionandole in un colino all'interno di una ciotola colma d'acqua, cambiare l'acqua fino a che le telline non rilasceranno residui di sabbia. Portare a bollore l'acqua per la cottura della pasta. In una padella con olio lasciar appassire gli spicchi d'aglio, sbucciati e tagliati a metà, e il peperoncino a pezzetti. Allontanare la padella dal fuoco e versare le telline, rimettere su fuoco vivace e lasciar aprire i frutti di mare, aggiungere il vino e lasciar evaporare. Coprire il tegame per non lasciar seccare il sugo. Togliere i pezzi di aglio. Aggiungere al sugo 1 mestolo scarso di acqua di cottura della pasta.  Scolare la pasta e condirla le telline e il loro sugo.

BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA

FUSILLI di mais ALLA CREMA DI ZUCCA CON FUNGHI

FUSILLI di mais ALLA CREMA DI ZUCCA CON FUNGHI
Piatto gluten free

Ingredienti per 4-6 porzioni:
500 di fusilli alla farina di mais
300 gr. di zucca
200-250 gr di funghi
3 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
2-3 cucchiai di panna da cucina
olio d'oliva
sale
1 cucchiaio di prezzemolo tritato

  Pulire e lavare velocemente i funghi e affettarli. Lavare e tritare finemente il prezzemolo. sbucciare la zucca e tagliarla a pezzi, lavarla, cuocerla a vapore e, appena tiepida, frullarla. Tenere da parte la crema di zucca.  In una padella con olio d'oliva  e due spicchi d'aglio sbucciati lasciar cuocere i funghi, innaffiare con il vino e lasciar evaporare, continuare la cottura a tegame coperto per circa 25-30 minuti. Aggiungere il prezzemolo. In un pentolino con qualche cucchiaio di olio d'oliva lasciar soffriggere leggermente uno spicchio d'aglio tagliato in due, aggiungere la crema di zucca e lasciar cuocere per circa 20 minuti. Aggiungere la panna e spegnere il fuoco dopo 5 minuti. Cuocere la pasta, scolarla e condirla con la crema di zucca,  impiattare e aggiungere i funghi.


BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA

CASERECCE INTEGRALI AI FUNGHI PORCINI E POMODORI DATTERINI

CASERECCE INTEGRALI  AI FUNGHI PORCINI E POMODORI  DATTERINI

Ingredienti per 4-6 porzioni:
500 gr. di pasta formato caserecce integrali
300 gr. circa di funghi porcini
1 vaschetta di pomodori datterini ben sodi
1 bicchiere di olio extravergine di oliva
1 tazzina di vino bianco secco
2 spicchi d'aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
sale e pepe

   Lavare i pomodorini e tagliarli a metà nel senso della lunghezza. Pulire i funghi e passarli per pochi secondi in acqua. Scolare e affettare i funghi. In una padella con l'olio far saltare i funghi con gli spicchi d'aglio pelati e tagliati a metà. Innaffiare con il vino, lasciar sfumare e dopo poco aggiungere i pomodori datterini, salare, mescolare e abbassare la fiamma. Continuare la cottura a tegame coperto, mescolando di tanto in tanto, per circa 25-30 minuti, 30 secondi prima di spegnere aggiungere il prezzemolo tritatoCuocere la pasta, togliere l'aglio e condire la pasta con il sugo.

BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA



BRASATO AI FUNGHI in pentola a pressione

BRASATO  AI  FUNGHI
in pentola a pressione
 
Ingredienti per 5-8 porzioni:
1,600 kg circa  di polpa di Scottona per arrosto legata
2 coste di sedano con foglie
2 carote medie
1-2 cipolla rossa
1 mazzetto di cipollotti
1 porro (la parte tenera)
1 manciata di funghi champignon o cremini
1 bicchiere di vino bianco
prezzemolo tritato
basilico tritato.

Lavare e tritare le verdure, pulire i funghi a tagliarli a pezzi molto piccoli. In un tegame lasciar rosolare la carne in olio, girandola su tutti i lati.  Aggiungere le verdure tritate e i funghi  alla carne rosolata da ogni lato. Lasciar insaporire e colorire leggermente le verdure. Innaffiare con il vino e lasciar sfumare. Aggiungere 2 bicchieri di acqua naturale , salare, abbassare la fiamma e lasciar cuocere per 4 ore circa. Dopo 1 ora di cottura aggiungere il prezzemolo tritato, e dopo alcuni minuti aggiungere anche il basilico. La cottura, quando la carne si restringerà, potrà essere continuata nella pentola  a pressione, calcolando, dal momento del sibilo, un terzo del tempo di cottura rimanente per raggiungere le 4 ore di cottura. Lasciar intiepidire la carne su un tagliere. Frullare il fondo di cottura e ridurlo in una crema da accompagnare alla carne. Tagliare a fettine sottili la carne e servirla cosparsa con la crema ottenuta dal fondo di cottura.
Accompagnare con un contorno di funghi trifolati.

BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA
 
 


TEGLIA DI PATATE AL FORNO CON FUNGHI

TEGLIA DI PATATE AL FORNO CON FUNGHI


Ingredienti:
500 gr scarso di Patate adatte alla cottura in forno
400 gr di  funghi champignon
olio d'oliva
sale
carta alluminio o carta forno

Pulire i funghi a tagliarli a fette non troppo sottili. Lavare e sbucciare le patate, affettarle lasciandole man mano in acqua fresca, scolarle e asciugarle. Preriscaldare il forno a 200° . In una teglia da forno antiaderente, oppure cosparsa con carta forno, stendere qualche filo d'olio, aggiungere a strati alterni patate e funghi cospargere con olio e sale. coprire con un foglio di alluminio e infornare per 40-45 minuti, togliendo il foglio di alluminio dopo 30 minuti se si preferisce una leggere gratinatura.


BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA

lunedì 13 ottobre 2014

PAPPARDELLE INTEGRALI AL RAGU' VEGETARIANO

PAPPARDELLE INTEGRALI  AL RAGU' VEGETARIANO

Ingredienti per 5 - 6 porzioni:
500 gr. di "Pappardelle"integrali (Garofalo)
1/2 porro (la parte tenera)
2-3 cipollotti
10-15 pomodori ciliegini
2-3 cucchiai di pisellini primavera (freschi o surgelati)
1/2 bicchiere di vino bianco secco
olio extravergine di oliva
sale
parmigiano grattugiato

 Lavare e affettare le verdure, tagliare a metà i pomodorini. In un tegame, o padella, con l'olio lasciar soffriggere tutte le verdure a fuoco vivace. Appena le verdure appariranno ben rosolate innaffiare con il vino e lasciar sfumare. Continuare la cottura a fuoco dolce e a tegame inizialmente coperto. Cuocere intanto la pasta, scolarla e condirla con il sugo di verdure. Impiattare e cospargere a piacere con formaggio parmigiano grattugiato.

BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA

 

POLLO ALLA BIRRA CON PORRI

POLLO ALLA BIRRA CON PORRI

 Ho rispolverato una vecchia ricetta, di 20 anni fa, per proporre qualcosa a mio marito realizzabile facilmente, visto che durante la settimana resta fuori casa per alcuni giorni. Gli ho insegnato delle ricette semplici affinché possa prepararsi la cena da solo, senza essere costretto ogni sera a cenare fuori.

Ingredienti:
2-4  cosciotti di pollo
1 bottiglia di birra da 75cl
3-4 cm di porro (la parte tenera)
sale.

Lavare il pollo e con forbici da cucina asportare la parte più grassa e doppia della pelle. Lavare e tagliare il porro a rondelle. In un tegame o padella antiaderente posizionare i pezzi di pollo e le rondelle di porro. Coprire a filo con la birra e accedere il fuoco. Raggiunto il bollore coprire e abbassare il fuoco. Lasciar cuocere per il tempo necessario (che varierà in base alla grandezza dei pezzi di pollo). Girare spesso il pollo e se necessario allungare il liquido utilizzando acqua minerale naturale.
A fine cottura il sugo apparirà addensato e il pollo si staccherà leggermente dall'osso.

BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA
 


PACCHERI CON VONGOLE E CARCIOFI

PACCHERI CON VONGOLE E CARCIOFI

Ingredienti per 5-6 porzioni:
500 gr. di pasta formato "Paccheri"
1 kg di vongole
3-4 carciofi
2-3 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco secco
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Posizionare le vongole in un colino di plastica poggiato in una scodella e porlo sotto acqua corrente con getto non troppo forte. Strofinare le vongole fra le mani e controllare eventuali residui di sabbia sul fondo della scodella. Pulire i carciofi asportandone le parti non commestibili, togliere la peluria all'interno e affettarli, tuffando man mano le fette di carciofo in acqua. Lessare al dente, o ancora meglio cuocere a vapore i carciofi. In una padella tuffare le vongole ben pulite e a fuoco vivace aggiungere il vino bianco, lasciar sfumare e continuare la cottura per pochi minuti a tegame coperto lasciar aprire i frutti di mare. Mettere da parte le vongole filtrando e conservando il liquido di cottura. Preparare una padella con olio e spicchi d'aglio. Portare a bollore l'acqua per la cottura della pasta. Mentre la pasta è in cottura lasciar soffriggere leggermente gli spicchi d'aglio e unire i carciofi, lasciar insaporire e aggiungere le vongole,  alzare la fiamma e aggiungere il liquido di cottura delle vongole precedentemente filtrato. tenere da parte qualche tazza dell'acqua di cottura della pasta per aumentare, se necessario, l'umidità del piatto. Scolare la pasta e aggiungerla al sugo, mescolare velocemente su fuoco e spegnere. L'acqua di cottura della pasta si può aggiungere  prima di spegnere il fuoco, solo se la pasta dovesse risultare asciutta. Tenere del pepe in tavola per chi gradisce.


BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA



mercoledì 11 giugno 2014

RAGU' D'AGNELLO CON CARCIOFI

RAGU' D'AGNELLO CON CARCIOFI

Ingredienti per 4-5 porzioni:
500 gr. di pasta corta tipo Paccheri o Millerighe
300 gr. di agnello a pezzi (non troppo grossi)
trito di sedano - cipolla rossa  - carota
basilico
1/2 bicchiere di olio d'oliva
1 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 l di passata di pomodoro
3 carciofi
1 limone
pecorino grattugiato
sale

    Preparare il trito di sedano, prezzemolo, carote e cipolla. Soffriggere appena pochi secondi e aggiungere  i pezzi di agnello, lavati e scolati. Lasciar colorire la carne da ogni lato e aggiungere il concentrato di pomodoro, e poco dopo il basilico tritato a mano. Innaffiare con il vino e lasciar evaporare per alcuni secondi. Aggiungere la passata di pomodoro, e quando il sugo avrà raggiunto il bollore continuare la cottura a tegame coperto fuoco dolcissimo per circa 1 ora, continuare ancora per 15-30 minuti senza coperchio e a fuoco dolcissimo.  Intanto pulire i carciofi, asportarne la parte alta delle foglie e tagliare a fette, immergere man mano le fette in acqua acidulata con succo di limone. Portare a ebollizione un pentolino con dell'acqua e tuffarvi i carciofi per 1 minuto, scolare e tenere da parte. Cuocere la pasta e intanto 2 minuti prima di scolarla lasciar saltare i carciofi in una padella con 1 cucchiaio di olio. Scolare la pasta e condirla con il sugo. Decorare il piatto con i carciofi, il pecorino  e pezzi di agnello.


BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA





venerdì 23 maggio 2014

VERMICELLI ALLA COLATURA DI ALICI DI CETARA CON CREMA DI PEPERONCINO

VERMICELLI  ALLA COLATURA  DI  ALICI DI CETARA CON CREMA DI PEPERONCINO
 
Ingredienti per 4-5 porzioni:
500 gr. di pasta formato Vermicelli  (o Spaghetti)
1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva
4 spicchi d'aglio
1 cucchiaio di crema di peperoncino piccante
4 cucchiai di colatura di alici di Cetara
1-2 cucchiai di prezzemolo tritato
1/2 bicchiere di vino bianco
1 mestolino di acqua di cottura della pasta.

   Preparare la pentola per la pasta e portarla a bollore. Pelare l'aglio e porlo in una larga padella con l'olio. Preparare e dosare gli altri ingredienti. 5 minuti prima di scolare la pasta (meglio scolarla al dente, un minuto prima del tempo di cottura indicato sulla confezione) soffriggere l'aglio, abbassare la fiamma e aggiungere il cucchiaio di crema di peperoncino, dopo pochi secondi versare la colatura di alici, poi il prezzemolo, aggiungere un mestolino dell'acqua di cottura della pasta , portare la fiamma al minimo. Scolare la pasta e versarla nella padella alzando la fiamma e mescolando velocemente per alcuni secondi. Spegnere e impiattare.


BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA
 
 

mercoledì 21 maggio 2014

PAPPARDELLE AL RAGU' DI CINGHIALE

PAPPARDELLE AL RAGU' DI CINGHIALE 

Ingredienti per 5 porzioni:
500 gr. di carne di cinghiale
500 gr. di pasta formato pappardelle (secche o fresche)
per la marinata:
1 ciuffo di foglie di sedano, 1 mazzetto di basilico,  3-4 cm di parte verde di un porro, qualche foglia di alloro, 1 pugno di bacche di ginepro,1/2 limone a pezzi, 3/4 di l di latte, 1 bicchiere di vino rosso.
per la cottura:
1/2 bicchiere di olio d'oliva
un trito di sedano, carota, cipolla rossa, cipolla novella, e parte bianca di un porro
1bicchiere di l di latte
1 bicchiere di vino bianco
pepe nero in grani
1 scatola di pomodori pelati da 400 gr
1 bottiglia di passata di pomodoro (densa)
sale

   Lavare e tagliare a pezzi tutte le verdure per la marinata. Asportare le parti di grasso dalla carne di cinghiale e porla in una scodella, coprire con le verdure, le bacche di ginepro e il limone a pezzi, aggiungere il vino rosso e il latte. Lasciar marinare per 10-12 ore (tutta una notte). Preparare un tegame con l'olio e aggiungervi il trito di verdure e alcuni grani interi di pepe nero, lasciar insaporire su fuoco medio, aggiungere la carne e lasciarla rosolare da ogni lato. Innaffiare con il vino bianco e lasciar sfumare. Aggiungere i pomodori pelati schiacciati con la forchetta, continuare la cottura e dopo 5 minuti aggiungere la passata di pomodoro e il latte (passare il latte nella bottiglia di passata per recuperare la polpa attaccata alle pareti). Salare e quando il sugo raggiungerà il bollore portare la fiamma al minimo e continuare la cottura a tegame coperto per 2-3 ore circa.  Trascorso il tempo indicato scoprire il tegame e continuare a fuoco dolcissimo per circa 30-40 minuti per lasciar addensare il sugo. Cuocere la pasta, e impiattarla, con qualche cucchiaiata di sugo e qualche pezzo di carne.


BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA
 
 

Variante
 Lasciar marinare la carne di cinghiale in frigorifero tutta la notte (anche se congelato) . Preparare la marinata coprendo interamente la carne con vino rosso, 1/2 porro a pezzi, sedano a pezzi, 1 cipolla a pezzi, ginepro, 1 carota a pezzi. Preparare a parte un trito con 1 cipolla gialla, 1-2 spicchi d'aglio, 1 pezzetto di peperoncino rosso, 1 carota media, sedano, 1/2 porro (la parte più tenera). Togliere la carne di cinghiale dalla marinata e portarla a bollore, immergervi la carne per 10 minuti in cottura (la carne sarà così sigillata), spegnere il fuoco e togliere la carne dalla marinata bollente. Soffriggere il trito di verdure in un bicchiere d'olio d'oliva e lasciarvi rosolare la carne da ogni lato. Bagnare la carne rosolata con 1 bicchiere di latte , e dopo poco aggiungere passata di pomodoro, sufficiente per le pappardelle e per accompagnare la carne che sarà servita come secondo piatto. Lasciar cuocere a fuoco dolcissimo per circa 3 ore avendo cura di girare spesso la carne.




domenica 6 aprile 2014

RISOTTO CON CIPOLLINE NOVELLE E PISELLI PRIMAVERA

RISOTTO CON CIPOLLINE NOVELLE E PISELLI PRIMAVERA

Ingredienti per 5 porzioni:
500 gr. di riso Carnaroli (o altro riso per risotti);
70-100 gr. di cipolline novelle (oppure 1 mazzo di cipollotti freschi);
300 gr. di pisellini primavera (anche surgelati);
1/2 bicchiere di olio d'oliva;
25-30 gr. di burro;
1 bicchiere di vino bianco secco;
1 bustina di zafferano;
1,5 l di brodo vegetale;
parmigiano grattugiato.

 Preparare il brodo vegetale (se si usa il dado aggiungere comunque qualche pezzetto di sedano e cipolla crudi). Lavare e tagliare a fettine sottili le cipolline e lasciarle appassire con l'olio in un tegame, aggiungere i piselli e dopo qualche minuto aggiungere anche il burro. Proseguire la cottura per circa 1 minuto a fuoco medio-dolce e versare il riso, precedentemente lavato  e scolato, nel tegame. Lasciar tostare il riso e innaffiare con il vino bianco. Appena il vino sarà evaporato continuare la cottura, sciogliere lo zafferano nel primo mestolo di brodo, e continuare col brodo man mano che il precedente sarà stato assorbito, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Portare il riso a cottura secondo i tempi indicati sulla confezione. Amalgamare a fuoco spento con il parmigiano grattugiato.
BUON APPETITO DALLA FATTORIADIASSUNTA